Matteo Messina Denaro, l'amante storica, la fidanzata austriaca, l'insegnante: tutte le donne del boss

Lunedì 25 Settembre 2023, 09:16 - Ultimo aggiornamento: 26 Settembre, 16:48

La fidanzata austriaca, compagna nel periodo delle stragi

L'altra relazione piuttosto nota di Messina Denaro è quella con la ragazza di origini austriache Andrea Haslehner, con la quale il rapporto andò avanti più o meno dal 1988 al 1994. I due andarono in vacanza insieme a Forte dei Marmi e a Rimini nel 1992, proprio l’anno delle stragi di Capaci e di via D'Amelio.

La donna lavorava in un hotel di Selinute (in provincia di Trapani), il "Paradise Beach" cui direttore, Nicola Consales le aveva più volte detto come non le piacessero «quei quattro mafiosetti» che lo frequentavano. Per tutta risposta, Matteo Messina Denaro lo fece uccidere. Quando la relazione tra i due finì, nel corso di un interrogatorio la Haslehner dichiarò agli inquirenti: «A me Matteo sembrava un ragazzo simpatico, come tanti altri. Forse un po’ vivace».

© RIPRODUZIONE RISERVATA