Litiga con la moglie, la cosparge di benzina e le dà fuoco: la 48enne è in fin di vita. Il ritorno di fiamma lo colpisce al volto e rischia di restare cieco

Sabato 23 Settembre 2023, 09:28 - Ultimo aggiornamento: 15:11

Fermato il marito della donna

È in stato di fermo Onofrio Bronzolino, di 52 anni, l'uomo accusato di aver cosparso di liquido infiammabile la moglie Anna Elisa Fontana di 48 anni e di averle dato fuoco. I fatti sono accaduti a Pantelleria.

L'uomo è stato portato in elisoccorso in ospedale con ustioni al volto.

Le fiamme che hanno provocato nella donna ustioni sul 70% del corpo lo hanno investito. Rischia di restare cieco.

La vittima, trasportata in elisoccorso, è ricoverata al centro grandi ustioni dell'ospedale Civico. Le sue condizioni sono gravissime.

Le indagini sono condotte dai carabinieri del comando provinciale di Trapani coordinati dalla procura. Non è ancora chiaro il movente dell'aggressione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA