Lavoro nero e appalti, verso la stretta per fermare la strage delle morti bianche: cosa cambia

Mercoledì 21 Febbraio 2024, 22:47 - Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio, 08:14

Aumentare i controlli

I dati confermano un quadro critico: nel 2023 nelle ispezioni in edilizia il livello di irregolarità è risultato pari al 76% e superiore all'85% nel caso di aziende impegnate in lavori collegati al Superbonus 110%, come riferisce Calderone al Cdm. La ministra fa il punto anche sugli ispettori– 3.198 dell'Ispettorato nazionale del lavoro, a cui si aggiunge il personale ispettivo del Nucleo carabinieri, dell'Inps e dell'Inail – e assicura che quest'anno sarà possibile fare il 40% in più di controlli rispetto al 2023. E che saranno sbloccate le assunzioni per incrementare di cinquecento unità il contingente dell'Inl.

© RIPRODUZIONE RISERVATA