Ferragni-Fedez, i retroscena svelati dagli amici: lui voleva licenziare il manager di Chiara, lei lo ha cacciato di casa. L'sms del rapper: «Sono sotto un treno»

Giovedì 29 Febbraio 2024, 07:43 - Ultimo aggiornamento: 11:35

La fuga a Miami

Tutto è cominciato a dicembre, dopo lo scandalo del pandoro, Fedez avrebbe preteso, senza ottenerlo, il licenziamento immediato di Fabio Maria Damato, il manager più vicino alla moglie, anch’egli indagato. Da lì, continue liti. Lui fugge a Miami con l’assistente Eleonora («Dovevo prendere una boccata d’aria», confida agli amici). In mezzo, la sceneggiata della cenetta romantica di San Valentino, da Cracco, immortalata da un filmino di 16 secondi. Di fatto, la coppia vive separata già da qualche mese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA