«Non sapete chi sono io, vi faccio perdere il lavoro», condannato il figlio di un deputato di Fdi: spintoni e calci a due carabinieri

Mercoledì 22 Maggio 2024, 16:22 - Ultimo aggiornamento: 23:27
«Non sapete chi sono io, vi faccio perdere il lavoro», condannato il figlio di un deputato di Fdi: spintoni e calci a due carabinieri
di Redazione web
1 Minuto di Lettura

«Non sapete chi sono io, sono il figlio di un parlamentare». Con queste parole Tancredi Antoniozzi, 21 anni, figlio del deputato di Fratelli d'Italia Alfredo Antoniozzi, si sarebbe rivolto a due carabinieri "colpevoli" di averlo fermato mentre sfrecciava nel centro di Roma a bordo del suo suv, un Range Rover modello Evoque, non propriamente un'utilitaria. Un comportamento che al giovane è costato una condanna a 8 mesi di reclusione per resistenza e lesioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA