Alessandro Venturelli scomparso da 3 anni, il grido di dolore della madre: «Ogni notte mi chiedo dove stai dormendo. Io ti aspetto»

Domenica 10 Dicembre 2023, 16:13 - Ultimo aggiornamento: 21:50

La speranza di trovarlo

La mamma di Alessandro ha spiegato al quotidiano milanese che da quando il figlio è scomparso lei dorme sul divano e non più in camera da letto. Sono passati tre anni, ma Roberta non ha perso la speranza: «Perché, ne sono certa, lui è vivo ma trattenuto da qualche parte contro la sua volontà». La donna è convinta sia stato un errore parlare di allontamento volontario: «Da subito abbiamo parlato del malessere di mio figlio, delle sue paure, che dormiva con me e riusciva solo a piangere. Era chiaro che c’era qualcosa che non andava. Ma loro l’hanno subito derubricato in allontanamento volontario. Non c’è stato un posto di blocco, non hanno visionato telecamere che magari possono aver ripreso Alessandro e chi ha incontrato», ha spiegato, contestando la scelta di aver aperto il fascicolo per sequestro solo dopo quattro mesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA