Roma, un seminario per affrontare il tema dell'udito negli anziani

Roma, un seminario per affrontare il tema dell'udito negli anziani

Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, circa il 5% della popolazione mondiale (360 milioni di persone) soffre di perdita dell’udito, ed entro il 2020 in Europa circa 7 milioni di over 65 dovranno convivere con il problema. Le ultime ricerche indicano che in Italia solo il 3% degli affetti da perdita di udito accede ad un trattamento per affrontare la sordità, mentre il restante 97% non ha mai optato per un percorso risolutivo. Fra questi, un’elevata percentuale rifiuta anche di sottoporsi agli screening audiometrici perché non accetta. E’ necessario, pertanto, individuare nuovi sistemi di approccio alla categoria degli ipoacusici e promuovere la corretta prevenzione, favorendo la diagnosi precoce e l’individuazione tempestiva delle soluzioni opportune.

Il seminario Artemisia Onlus, organizzato in occasione della Festa dei Nonni, che si celebra il 2 ottobre, con la collaborazione di primari esponenti del mondo scientifico ed accademico, vuole affrontare il tema dell’udito nell’anziano sia sotto il profilo medico e tecnico sia sotto il profilo psico-sociale, nonché il tema di possibili mezzi e sistemi di prevenzione nell’età evolutiva, illustrando risultati di studi e ricerche, offrendo competenze specialistiche e approfondimenti multidisciplinari, affinché si individuino e si intraprendano nuovi percorsi di tutela, clinici, terapeutici e assistenziali. L’evento si terrà a Roma, il giorno 5 ottobre 2019, dalle ore 08:30, presso l’Università degli Studi Link Campus University, sita in via Del Casale di San Pio V, 44 - Roma.


Il seminario è ad ingresso gratuito ed è accreditato per 8 CREDITI FORMATIVI ECM GRATUITI.
Fra i discenti sono previsti: otorinolaringoiatri, audiometristi, audiologi, logopedisti, audioprotesisti, foniatri, medici di medicina generale, neurologi, medici chirurghi, medici di medicina del lavoro, geriatri, medici nucleari, infermieri e psicologi. Aperto anche ad uditorio non discente. Darà il benvenuto e aprirà i lavori il Presidente di Artemisia Onlus e Amministratore Unico della Rete di centri clinici diagnostici Artemisia Lab, Arch. Mariastella Giorlandino.
Giovedì 3 Ottobre 2019, 13:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA