Lividi sulla pelle all'improvviso? Ecco perché vengono facilmente

Lividi sulla pelle all'improvviso? Ecco perché vengono facilmente

Lividi dalle cause sconosciute sul corpo? Accade molto spesso di non capire il perché dei piccoli traumi e delle colorazioni bluastre comparsi all'improvviso. Gli ematomi o le ecchimosi possono avere molte origini. I primi sono raccolte di sangue fuori da un vaso sanguigno a livello sottocutaneo o muscolare, i secondi sono tipologie cutanee frequenti e spesso legate ad attività ormonale. Ecco i motivi per cui vengono facilmente. 

- L’uso di anticoagulanti o farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) come l’aspirina e l’ibuprofene può portare facilmente a lividi.

- Chi pratica sport può andare incontro a botte, a volte indolore. Per le ecchimosi non c'è bisogno di alcun trattamento: da un colore violaceo passano a uno giallastro e si avverte un piccolo fastidio al tatto. Per gli ematomi invece servono riposo e ghiaccio.

- Con il passare degli anni la pelle e i vasi sanguigni diventano più fragili e le persone anziane possono trovarsi lividi anche per una semplice stretta al braccio. In questo caso sono legati all'invecchiamento.

- Molti anni di esposizione al sole possono indebolire le pareti dei vasi sanguigni, contribuendo alla creazione di macchie per cui possono essere utili creme topiche contenenti retinolo o alfa-idrossiacido.

- Numero delle piastrine nel sangue basso.

- Fegato malato o danneggiato.

Se i lividi sono accompagnati da altri sintomi si puà sospettare qualcosa di più grave, ma se da soli non rappresentano fonte di preoccupazione. 
Lunedì 23 Settembre 2019, 13:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA