Un gelato speciale per chi ha il morbo di Crohn: lo ha ideato Diego, 15 anni

Un gelato speciale per chi ha il morbo di Crohn: lo ha ideato Diego, 15 anni

Un gelato speciale, che può essere gustato anche da chi è affetto dal morbo di Crohn, è stato presentato questa mattina a Genova. A idearlo è stato un ragazzo di appena 15 anni, che soffre di questa patologia infiammatoria dell'intestino.

Leggi anche > Diabete, la dieta per prevenirlo: dalla minestra di fagioli alla caponata light



La presentazione del gelato è avvenuta questa mattina, durante un evento al Salone Orientamenti al Porto antico, e alla presenza di Sonia Viale, vicepresidente e assessore alla Salute della Liguria. A ideare questo gelato speciale è stato Diego Costi, un adolescente genovese che ha scoperto, grazie all'unità di gastroenterologia del Gaslini, diretta dal professor Paolo Gandullia, di essere affetto dal morbo di Crohn. Invece di abbattersi, però, il ragazzo ha deciso di studiare, insieme ai gastroenterologi e ad una gelateria di Genova, la formula di un gelato che può essere gustato anche da chi soffre di infiammazioni dell'intestino. Lo riporta La Voce di Genova.

Il gelato presentato a Genova è al gusto di mango. L'idea è stata molto apprezzata dalla vicepresidente ligure: «Un grande esempio di forza e tenacia che ci viene da un giovane e una bellissima iniziativa che ha il nostro pieno sostegno. Questo ragazzo mi ha sorpresa perché ha presentato un gelato che può essere mangiato da chi è affetto da morbo di Crohn, con anche una validazione scientifica dell’Istituto Gaslini in questo modo anche chi è affetto da questa patologia può gustare un buonissimo gelato, al gusto di mango».
Mercoledì 13 Novembre 2019, 17:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA