Spacciato per un farmaco per la cura del cancro, contiene solo paracetamolo: l'allerta dall'Oms
di Alessia Strinati

Spacciato per un farmaco per la cura del cancro, contiene solo paracetamolo: l'allerta dall'Oms

Viene spacciato per un farmaco antileucemico, in realtà è solo paracetamolo. L’Organizzazione mondiale della sanità lancia l'allarme riguardo un farmaco contraffatto. Il medicinale verrebbe venduto in confezioni molto simili all’Iclusig, una medicina usata nella cura della leucemia mieloide cronica e nella leucemia linfoblastica acuta, ma si tratta in realtà di paracetamolo.

«Stuprata a 11 anni dai migranti», ma non è la verità: poliziotto va casa per casa a spiegare come è andata

Dalle analisi condotte sulle pasticche, infatti, non sarebbero presenti i principi attivi del farmaco anticancro, quindi, chi li acquista convinto di poter curare le leucemie, non otterrà alcun beneficio. Il foglio illustrativo è solo in inglese, destinato quindi solo al mercato anglosassone, anche se alcune confezioni sono state segnalate anche negli Stati Uniti. Il capo dell'Oms non ha nascosto la sua preoccupazione riguardo questo farmaco ma ha anche ammesso che non è il primo caso di farmaco nella cura del cancro contraffatto.

Solitamente, infatti, si tratta di farmaci molto costosi. I truffatori mettono in commercio farmaci simili, con principi attivi assolutamente inefficaci alla cura, con prezzi inferiori, facend leva sulla disperazione delle persone malate. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA