Bollettino Covid di sabato 2 luglio 2022: 84.700 casi e 63 morti, salgono ancora ricoveri e malati gravi

Bollettino Covid di sabato 2 luglio 2022: 84.700 casi e 63 morti, salgono ancora ricoveri e malati gravi

Covid in Italia, il bollettino di sabato 2 luglio 2022 del Ministero della Salute. I nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 84.700 su 325.588 tamponi (ieri erano stati 86.334 su 316.040 tamponi), per un tasso di positività del 26%. I morti di oggi sono 63 (ieri erano stati 72). 

Mascherine, Bassetti snobba il premio Nobel Parisi: «Come ai Mondiali, tutti commissari tecnici...»

Il totale dei casi di Covid-19 in Italia dall'inizio della pandemia sale dunque a 18.695.954 (+84.700) di cui 17.561.902 dimessi e guariti (+49.322) e 168.488 morti (+63). Gli attualmente positivi sono 929.006 (+44.217) di cui 958.254 in isolamento domiciliare (+36.342), 7.035 ricoverati con sintomi (+205) e 275 malati in terapia intensiva (+11 rispetto a ieri). Gli ingressi del giorno in terapia intensiva sono 40 (ieri erano stati 37).

Covid in Lombardia, 11.627 nuovi positivi e 8 morti

 Sono 11.627 i nuovi casi di Covid in Lombardia, a fronte di 49.785 tamponi effettuati, di cui è risultato positivo il 23,35%. Nelle ultime 24 ore sono morte 8 persone, per un totale di 40.852 morti nella regione da inizio pandemia. Stabile a 24 il numero dei pazienti in terapia intensiva, mentre aumenta di 32 quello dei ricoverati nei reparti Covid ordinari, oggi 1.007. Nel Milanese i contagi sono oggi 4.019. Incremento a tre cifre anche nelle province di Brescia (+1.385), Varese (+1.104) e Monza e Brianza (+1.024). Seguono Bergamo con 779 nuovi casi, Pavia con 688, Como con 634, Mantova con 478, Cremona con 342, Lecco con 336, Lodi con 252 e Sondrio con 202.


Ultimo aggiornamento: Domenica 3 Luglio 2022, 16:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA