Coronavirus, il vaccino in Italia a breve: «Test già in estate, poi su larga scala»

Coronavirus, il vaccino in Italia già in estate? Il consorzio europeo costituito tra le aziende ReiThera di Pomezia (Roma), Univercells di Bruxelles e Leukocare di Monaco stanno lavorando per cominciare nel nostro Paese la sperimentazione clinica sull'uomo di un vaccino anti Covid-19 già nella stagione estiva.

Leggi anche > Lo studio choc su Nature: «Senza lockdown oltre 70mila morti in Italia»

 
 

In una nota del consorzio si legge che «attualmente ReiThera sta svolgendo le attività preparatorie per iniziare la sperimentazione clinica di fase 1/2 in Italia durante l'estate 2020». «La produzione su larga scala verrà avviata subito dopo».
Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Aprile 2020, 17:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA