Il vaccino AstraZeneca cambia nome: si chiamerà Vaxzevria. Nel bugiardino aggiunte le trombosi

AstraZeneca, il vaccino cambia nome: si chiamerà Vaxzevria. Nel bugiardino aggiunte le trombosi

Il vaccino anti-Covid di AstraZeneca cambia nome: ora si chiama 'Vaxzevria'. E cambia anche il bugiardino, che è stato pubblicato sul sito dell'Ema: ora è aggiornato con i possibili e rari casi di trombosi. Secondo quanto riferiscono i media stranieri, il cambio di nome è stato approvato dall'Agenzia europea del farmaco Ema il 25 marzo, a seguito di una richiesta dell'azienda farmaceutica anglo-svedese.

 

Il vaccino (che prima veniva semplicemente chiamato 'vaccino Covid-19 AstraZeneca') rimane invariato, ma le informazioni sul prodotto, l'etichettatura e la confezione potrebbero presentare un aspetto diverso. Sul sito dell'Ema è stato anche pubblicato il nuovo bugiardino aggiornato con i possibili e rari casi di eventi avversi tromboembolici.


Ultimo aggiornamento: Martedì 30 Marzo 2021, 18:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA