Napoli, battesimo e festa in villa con 100 persone: musica e niente mascherine, fuga all'arrivo dei carabinieri

Napoli, compleanno e battesimo in villa con 100 persone: musica e niente mascherine, fuggi fuggi all'arrivo dei carabinieri

Musica a tutto volume e poche, anzi pochissime, mascherineUn centinaio di persone sono state sorprese all'interno di una villa per ricevimenti a Pianura, quartiere della periferia occidentale di Napoli. I carabinieri della stazione locale di Posillipo e del radiomobile del capoluogo campano hanno notato che erano in corso due cerimonie distinte: un battesimo e un compleanno. All'arrivo delle forze dell'ordine molti invitati sono scappati. Ma i militari della stazione di Pianura sono riusciti a identificare molti dei presenti, che sono stati multati così come il titolare dell'attività, che ora è sospesa per 5 giorni.

Festa scudetto dell’Inter, Pregliasco: «Avrà conseguenze serie, rischio infezioni in famiglia»

Festa Inter, associazioni in rivolta: «Matrimoni ed eventi ancora vietati, e a piazza Duomo assembramenti». Polemica social

 

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 4 Maggio 2021, 13:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA