Creato il primo batterio sintetico, più vicina la vita su misura

Creato il primo batterio sintetico, più vicina la vita su misura

Ottenuto il primo batterio sintetico con un Dna ridotto, ma nel quale nessuna delle istruzioni originarie è andata perduta, proprio come quando viene 'zippato' un file troppo pesante per poterlo trasmettere più facilmente.

Pubblicato sulla rivista Nature, il risultato è stato ottenuto dalla ricerca coordinata dal Laboratorio del Medical Research Council (Mrc) a Cambridge, lo stesso dove all'inizio degli anni '50 è stata scoperta la struttura a doppia elica del Dna.

Mercoledì 15 Maggio 2019, 19:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA