La campagna francese con baci, balli e vacanze: «I vaccini possono avere effetti desiderabili»

Vaccini, manifesti francesi con baci, vacanze e balli: «Possono avere effetti desiderabili»

Le immagini sono evocative e “promettono” baci, balli e vacanze libere. Ma a una condizione: proteggersi contro il Coronavirus. «Sì, il vaccino può avere effetti desiderabili: vacciniamoci!». La campagna del ministero della Salute in Francia gioca con manifesti in strada e post sui social network per sostenere la vaccinazione a tappeto, potenziata per rendere più sicura l’estate e limitare i rischi di una nuova ondata di Covid in autunno. 

 

Variante Delta, Crisanti lancia l'allarme: «Senza stretta sulle regole sarà boom contagi in vacanza»

 

Vaccini, i manifesti in Francia

«Abbracciarsi, festeggiare, viaggiare, ritrovarsi in famiglia... Ogni #vaccinazione è la vita che riprende. Non aspettare più. Vacciniamoci», ripetono ancora i manifesti francesi. 

 

 

La formula «effetti desiderabili», così come spiega l’agenzia che ha prodotto la campagna, ha l’obiettivo di contrastare quella degli «effetti avversi» innescati in alcuni casi da alcuni tipi di vaccino. Timori, questi ultimi, che in Francia come in molte altre parti del mondo hanno rallentato la campagna di vaccinazione.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 5 Luglio 2021, 15:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA