Variante Delta in Sardegna, donna straniera ricoverata: scatta allerta sull'isola

Variante Delta in Sardegna, donna straniera ricoverata: scatta allerta sull'isola

È stato individuato in Sardegna un caso di variante Delta dal team del Laboratorio Covid e del Laboratorio di Ematologia dell'Ospedale San Francesco di Nuoro. La persona positiva al ceppo di origine indiano è una donna straniera che è stata ricoverata questa notte in malattie infettive. La sospetta variante è stata segnalata con priorità assoluta dai medici delle malattie infettive ed è stata confermata molecolarmente e contemporaneamente con sequenziamento del gene S.

 

Variante Delta, in Gran Bretagna è allarme contagi: oltre 11mila in 24 ore, è il picco da 4 mesi

 

 

 

La diagnosi

La diagnosi è avvenuta in meno di 15 ore dall'ingresso in Pronto Soccorso. Contestualmente è stato immediatamente allertato il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica, che ha proceduto al tracciamento dei contatti della paziente. Finora tutti i tamponi delle persone entrate a stretto contatto con la paziente hanno dato fortunatamente un primo esito negativo. Si sta attualmente procedendo al tracciamento dei contatti che la donna potrebbe aver avuto durante il tragitto che l'ha condotta in Sardegna.

 

Variante Delta dilaga in Russia: ora si pensa ai vaccini obbligatori

 

 


Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Giugno 2021, 10:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA