Covid, 2.949 nuovi casi e 44 morti: mai così poche vittime dal 14 ottobre

Covid Italia, bollettino oggi 30 maggio: 2.949 nuovi casi e 44 morti. Mai così poche vittime dal 14 ottobre. Più contagi in Lombardia, Campania, Sicilia e Lazio

Covid Italia, il bollettino di oggi 30 maggio 2021. Nelle ultime 24 ore registrati 2.949 nuovi casi e 44 morti. Ieri, in tutto il Paese, erano stati 3.351 i positivi al test del coronavirus, secondo i dati del ministero della Salute. Le vittime erano state 83. Quello registrato oggi è il numero più basso di vittime dallo scorso 14 ottobre, quando furono 43. Sono invece 164.495 tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 247.330. Il tasso di positività è dell'1,8%, in salita rispetto all'1,3% di ieri.

 

Matrimoni con green pass anche in zona bianca. Palestre e piscine: via libera alle docce. Le linee guida

 

SCARICA QUI IL BOLLETTINO

 

RICOVERI E TERAPIE INTENSIVE - Sono 1.061 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, in calo di 34 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 27 (ieri erano stati 29). Sono invece 6.591 i pazienti ricoverati con sintomi nei reparti ordinari, 209 in meno nelle ultime 24 ore. I dimessi/guariti sono 6.574, per un totale di 3.851.661 dall'inizio dell'epidemia. Sono 1.061 le persone ricoverate in terapia intensiva, 34 in meno rispetto a ieri. Le persone ricoverate con sintomi sono 6.591. A livello territoriale, le Regioni con il maggior numero di contagi sono la Lombardia (458), la Campania (385), la Sicilia (348) e il Lazio (278).

 

 

VENETO - Sono 150 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, che portano a 423.267 i casi dall'inizio della pandemia. Il dato emerge dal Bollettino regionale, che segnala un decessio, con il totale a 11.559 vittime. I ricoveri in ospedale scendono sotto i 700, con 608 pazienti (-6) in totale. In flessione di una unita la terapia intensiva che passa da 77 ricoverati a 76.

 

LAZIO - Oggi su oltre 9.300 tamponi nel Lazio (-2.011) e quasi 11.000 antigenici per un totale di oltre 20.000 test, si registrano 278 nuovi casi positivi (-29), i decessi sono 6 (-4), i ricoverati sono 913 (-20). I guariti 1.253, le terapie intensive sono 152 (-3). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 1,3% i casi a Roma Città sono a quota 159

 

 

 

 

TOSCANA - Altri 263 casi Covid (età media in calo a 39 anni) e altri otto morti (età media 85,9 anni) in Toscana secondo il report delle 24 ore della Regione. Ancora in diminuzione i ricoverati per Coronavirus negli ospedali, scesi a 532 pazienti (meno 25 persone su ieri, pari al -4,5%) di cui 110 in terapia intensiva (quattro in meno). Coi nuovi contagi rilevati salgono a 241.275 i casi totali di positività in regione (+0,1%sul giorno precedente). I guariti sono stati 486 nelle 24 ore (tutte guarigioni complete a tampone negativo) e crescono in percentuale più dei nuovi positivi (+0,2%) raggiungendo quota 226.182. Il totale delle vittime invece sale a 6.706 decessi dall'inizio dell'epidemia.

 

CAMPANIA - Risale l'indice di positività in Campania con un minor numero di test. Secondo i dati dell'Unità di crisi della Regione, nelle ultime 24 ore sono 385 i casi positivi su 9.819 tamponi molecolari esaminati. Il tasso di incidenza è, dunque, pari al 3,92% rispetto al 2,97% precedente. Si registra una sola persona deceduta. I guariti sono 874,. Negli ospedali continuano a calare i posti occupati in terapia intensiva, 61, e i ricoveri in degenza: oggi sono 733.

 

 

 

PUGLIA - Su 5.395 test per l'infezione da Covid-19 sono stati registrati oggi in Puglia 90 casi positivi (contro i 269 di ieri). Quattro i decessi (rispetto agli 11 del giorno prima). Il tasso di positività è dimezzato: l'1,7% contro il 3,4 di ieri. I nuovi casi di positività sono così distribuiti: 11 in provincia di Bari, 11 in provincia di Brindisi, 14 nella provincia BAT, 9 in provincia di Foggia, 22 in provincia di Lecce, 23 in provincia di Taranto. I decessi: 1 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 1 in provincia BAT, 1 in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.489.888 test. 218.098 sono i pazienti guariti. 25.683 sono i casi attualmente positivi.

 

SARDEGNA - Sono 56.643 casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale sono stati rilevati 30 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.302.238 tamponi, per un incremento complessivo di 1.062 test rispetto al dato precedente. Il tasso di positività e del 2,8%. Si registra un nuovo decesso (1.461 in tutto). Sono invece 141 (-4) le persone attualmente ricoverate in ospedale in area medica, mentre resta invariato (14) il numero dei pazienti in terapia intensiva.

 

 

FRIULI VENEZIA GIULIA - Oggi in Friuli Venezia Giulia su 2.175 tamponi molecolari sono stati rilevati 31 nuovi contagi, per una percentuale di positività dell'1,43%. Sono inoltre 1.368 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 3 casi, per una percentuale di positività dello 0,22%. Oggi non si registrano decessi. I ricoveri nelle terapie intensive sono 5 e scendono a 36 quelli in altri reparti. Lo comunica il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

 

PIEMONTE - L'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 233 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 7 dopo test antigenico), pari al 2,2% di 10.457 tamponi eseguiti, di cui 7.010 antigenici. I ricoverati in terapia intensiva sono 80 (- 4 rispetto a ieri).I ricoverati non in terapia intensiva sono 625 (- 3 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 4674. Uno il decesso di persone positive al test del Covid-19 comunicato.

 

 

 

 

EMILIA ROMAGNA - Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus in Emilia-Romagna si sono registrati 383.693 casi di positività, 190 in più rispetto a ieri, su un totale di 11.910 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell'1,6%. Si registrano tre nuovi decessi, di cui 1 in provincia di Piacenza (una donna di 69 anni di castel San Giovanni), 1 nel ravennate (una donna di 94 anni di Lugo) e 1 in provincia di Modena (una donna di 75 anni di Novi). 

 

LOMBARDIA - In Lombardia sono 458 i nuovi positivi al Covid-19 a fronte di 28.159 tamponi per un rapporto pari al 1,63 per cento. È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute con i dati sull'andamento della pandemia. Sono 1.076 i pazienti ricoverati con sintomi, di cui 246 in terapia intensiva. I nuovi decessi sono 5 con il numero complessivo che arriva a 33.598. Attualmente nella regione sono 32.063 le persone positive in calo di 312 unità rispetto a ieri.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 31 Maggio 2021, 06:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA