Oggi in Italia 12.448 nuovi casi e 85 morti Mai così tanti dal 1° maggio Tasso di positività al 2,2%

Bollettino Covid di oggi mercoledì 24 novembre, 12.448 nuovi casi e 85 morti. Mai così tanti dal 1° maggio. Tasso di positività al 2,2%

I dati in Italia nelle ultime 24 ore

Covid, il bollettino di oggi mercoledì 24 novembre 2021. Sono 12.448 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, ieri erano stati 10.047. Sono invece 85 i morti in un giorno. Ieri erano stati 83. Mai così tanti i nuovi contagi dal 1° quando, quando erano stati 12.965. Mentre per trovare un numero di morti superiore agli 85 registrati nelle ultime 24 ore bisogna risalire al 10 giugno (88). Sono invece 562.505 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati. Ieri erano stati 689.280. Il tasso di positività è al 2,2%, in salita rispetto all'1,4% di ieri. Sono invece 573 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 13 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 49. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.629, ovvero 32 in più rispetto a ieri. 

 

Roma, piazze a numero chiuso e vie dello shopping contingentate

 

 

Bollettino Covid, i dati dalle regioni

In Lombardia sono stati rilevati 2.207 casi, in Veneto 1.931 e nel Lazio 1.283. Gli attualmente contagiati salgono a 159.317 dei quali 4.629 ricoverati nei reparti ordinari (+105) mentre restano stabili a 573 i ricoverati in terapia intensiva. Rimangono in isolamento domiciliare 154mila pazienti mentre sono 5.220 le persone guarite o dimesse.

 

Lombardia

Sono 2.207 i nuovi positivi al Covid registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore e 13 i decessi portando così il totale di vittime dall'inizio della pandemia a 34.311. Lo rende noto la Regione. I tamponi effettuati sono 113.920 mentre il rapporto positivi/test sale all'1,9%. In crescita i ricoveri in terapia intensiva: sono 72 (+5) mentre calano i ricoverati non in terapia intensiva: sono 729 (-7).

Marche

Nuova impennata di positivi nelle Marche, dove nell'ultima giornata ne sono stati rilevati 361su 3.283 tamponi del percorso diagnostico screening (positività 11%), con il tasso di incidenza che sale a 137,33 su 100mila abitami. Cresce il numero dei ricoverati, da 90 a 92 in 48 ore, di cui 23 in terapia intensiva (+1), 22 in semi intensiva (-1), 47 in reparti non intensivi (+2), oltre a 8 dimessi. Sono 10 i pazienti in pronto soccorso e 93 gli ospiti di strutture territoriali (Rsa Campofilone e Galantara). .

Campania

Risale l'indice del contagio da Covid in Campania, in diminuzione l'occupazione delle terapie intensive (da 22 a 21 i posti letto occupati) ma crescono i ricoverati nei reparti di degenza ordinaria (312, più dieci unità rispetto al dato precedente) mentre altre 5 sono le vittime (4 nelle ultime 48 ore e 1in precedenza ma registrata ieri). Sono i dati del bollettino dell'Unità di crisi della Regione. Sono 965 i positivi del giorno su 31.981 test per un tasso del 3,01% rispetto al 2,2% di ieri.

Emilia-Romagna

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 448.368 casi di positività, 1.058 in più rispetto a ieri, su un totale di 36.505 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 2,9%. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni di età. Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 7.269.377 dosi; sul totale sono 3.545.230 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Le terze dosi sono 415.678. Prosegue l'attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 398 sono asintomatici individuati nell'ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 385 erano già in isolamento al momento dell'esecuzione del tampone, 443 sono stati individuati all'interno di focolai già noti. 

Veneto

Continua a crescere il numero di nuovi contagi in Veneto: sono 1.931 i nuovi casi da SarsCov2 registrati in regione nelle ultime 24 ore, 301 in più rispetto alla giornata di ieri (1.632) che aveva registrato un raddoppiamento dei contagi rispetto al giorno ancora precedente.

Ad oggi sono 505.234 in totale i positivi in Veneto. Nelle ultime 24 ore ci sono anche 4 vittime, con il totale a 11.922. I dati emergono dal bollettino regionale. L'incidenza dei casi su 90.592 test effettuati (23.285 molecolari e 67.307 rapidi) è del 2,1%. Gli attuali positivi sono 23.825, 1.173 in più rispetto a ieri. Sul fronte clinico, i numeri crescono con 431 ricoveri in area non critica (+19) e 78 (+1) in terapia intensiva.

Lazio

Sono 16.325 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 697 ricoverati, 87 in terapia intensiva e 15.541 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 390.626 e i morti 8.945 su un totale di 415.896 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

 

 

Toscana 

I nuovi casi registrati in Toscana sono 391 su 28.195 test di cui 8.905 tamponi molecolari e 19.290 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,39% (4,7% sulle prime diagnosi). Lo riferisce il presidente della Regione, Eugenio Giani. Rispetto a ieri c'è un rialzo dei nuovi casi (erano stati 370) su quasi 10.000 esami totali effettuati in meno (erano stati 38.780 test di cui 8.627 tamponi molecolari e 30.153 test rapidi), pertanto il tasso dei nuovi positivi sale di quasi mezzo punto (ieri era stato di 0,95%).

Germania Covid, «Niente eutanasia ai non vaccinati»: è ancora record contagi, 335 morti in 24 ore

Umbria

Altri 110 nuovi casi Covid in Umbria nell'ultimo giorno dove si segnalano due nuovi morti mentre rimangono stabili i ricoverati in ospedale, 54, sette nelle terapie intensive. Lo si legge sul sito della Regione. I guariti sono stati 117, con gli attualmente positivi ora 1.636, nove in meno. Sono stati analizzati 2.705 tamponi e 7.341 test antigenici, con un tasso di positività sul totale pari all'1,09 per cento (0,5 per cento martedì).

Covid in Europa, Ecdc: «Natale a rischio, serve terza dose». Francia: boom tra i bimbi. Russia: altri 1.240 morti

Basilicata

Quarantasette dei 926 tamponi molecolari esaminati ieri in Basilicata sono risultati positivi al covid-19: lo ha reso noto la task force regionale, aggiungendo che si sono registrate altre undici guarigioni di persone residenti in regione. Sempre ieri sono state effettuate 3.273 vaccinazioni: i lucani che hanno ricevuto la prima dose sono 436.231 (78,8 per cento), mentre quelli che hanno avuto anche la seconda sono 401.992 (72,7 per cento). Hanno ricevuto la terza dose 32.530 persone (5,9 per cento).

Vaccino bambini 5-11 anni, il Green Pass servirà anche a loro? Sileri: «I piccoli più esposti al Long Covid»

Campania

Sono 965 i nuovi casi di coronavirus emersi ieri in Campania dall'analisi di 31.981 test. Nel bollettino odierno diffuso dall'Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 5 nuovi decessi, 4 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e uno avvenuto in precedenza, ma registrati ieri. In Campania sono 21 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva e 312 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 25 Novembre 2021, 08:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA