Roma, la storica cartomante di piazza Vittorio e i protocolli anti Covid: luna nera e amuchina

di Simone Canettieri
Luna nera e amuchina. Ai tempi del coronavirus, anche  le cartomanti devono rispettare i protocolli. E anche se il governo non ha pensato a linee guida ad hoc per la sicurezza di questi lavoratori e dei loro clienti, c'è chi si è mosso in autonomia. Come la storica cartomante di piazza Vittorio, a Roma. La lettura dei tarocchi infatti va avanti ma con le dovute arcotezze: mascherina, guanti e un separé di plexiglass. Il futuro? Luna nera e amuchina.

“Sora Lella”, storico ristorante di Roma: “Non ci sono condizioni per aprire, solo asporto”

Il rione di Trastevere a Roma prova a ripartire, pochi ristoranti aperti e tavoli semivuoti
 
 




 


 

Ultimo aggiornamento: Sabato 23 Maggio 2020, 16:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA