Maltempo, alberi crollati e danni dai Parioli a Torrevecchia: l'incuria del Campidoglio
di Laura Bogliolo

Roma, alberi crollati e danni dai Parioli a Torrevecchia: l'incuria del Campidoglio

Se piove Roma si allaga, se soffia il vento crollano alberi, schiacciano auto e mettono in pericolo la vita dei romani. Il ricordo ruvido dei disagi di tre giorni fa per la pioggia ancora restano negli abiti fradici degli automobilisti. Ieri un'altra emergenza. La Capitale non merita una vita fatta di sopravvivenza a causa della mancata manutenzione da parte della Giunta Raggi. La cronaca di ieri è chiara. «Siamo salve per miracolo», hanno detto due ragazze aiutate dai vigili. Un albero è crollato su quattro auto in via di Novella, nel quartiere Trieste, vicino alla Salaria, e ha danneggiato un muro: in una delle vetture c'erano le due giovani. Siamo nel II Municipio dove in mattinata l'assessore all'Ambiente Rino Fabiano è stato costretto a lanciare un appello: «Non uscite di casa».


Roma, la scultura per Italia 90 lasciata marcire dal Comune davanti al Palazzetto

Roma, ancora alberi crollati: da via Sanzeno a via Gortani diverse le segnalazioni


Da mesi, anzi anni, lancia appelli (inascoltati) al Campidoglio per la mancata manutenzione degli alberi, quel patrimonio che la sindaca Virginia Raggi non è mai riuscita a tutelare mettendo così in pericolo la vita dei suoi cittadini. È stato proprio il territorio tra quartiere Trieste e Nomentano il più colpito: a San Lorenzo, in via dei Corsi, un albero ha abbattuto un muro, arbusti giù in via Lanciani. Strage di alberi a via Regina Margherita che è stata chiusa tra via Salaria e piazza Quadrata: gli enormi arbusti hanno distrutto diverse auto. Stop alla viabilità anche in via Olanda, al Villaggio Olimpico. Un albero poi è caduto in piazza Buenos Aires, ha tranciato i fili del tram e la linea è stata interrotta. In piazza Crati è precipitato un cornicione ferendo un uomo.

Montesacro, grosso albero cade in viale Carnaro: strada chiusa, danni alle auto
 

Alberi crollati a Roma, sfiorata la strage


Poi c'è anche lo sciopero, quel 19% di lavoratori dei trasporti che aderendo all'agitazione hanno fatto bloccare 7 stazioni della metro, linea A. Insomma, essere romani non è affatto facile: si deve essere pronti alle emergenze. Tra queste c'è quella di dover iniziare le pratiche per ottenere i risarcimenti per alberi crollati sulle auto. È quello che è accaduto nel II Municipio, ma anche a Torrevecchia: al civico 694 un pino ha schiacciato una Renault Megan, davanti a un grande negozio. Altra tragedia sfiorata insomma, mentre dal Campidoglio non arrivano risposte sulla manutenzione degli alberi. Stessa sorte, per quella ragazza che ieri mentre guidava è stata colpita dal crollo di un albero in via Filippo Marchetti.


Roma, potature al palo: in città i cimiteri degli alberi crollati da un anno


«Da tempo avevamo chiesto interventi urgenti» dicono con rabbia i residenti. Sono stati oltre un centinaio gli interventi degli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale per rami e alberi caduti. Ieri è stato il vento e non la pioggia a minacciare la città che non è in grado di resistere neanche al maltempo. Il crollo degli alberi non ha risparmiato la centralissima via Veneto: strada interrotta, lavoro dei vigili del Fuoco per mettere in sicurezza un arbusto precipitato sopra la strada, non lontano dal ministero dello Sviluppo Economico. Sulla via del Mare caos per un albero caduto all'altezza del Raccordo. Arbusti crollati a Talenti.


Roma, crolla un altro albero: paura a Valle Aurelia, l'attore Angelo Costabile ferito


«Potevano esserci molti feriti - dice Lucio Parlavecchio, reporter per passione - sono caduti al parco Talenti all'interno dell'area cani, su via Comano e in via Pian di Sco, all'angolo con via Lina Cavalieri e l'arbusto ha addirittura abbattuto un cartello pubblicitario». Rami e alberi giù hanno richiesto l'intervento dei vigili del Fuoco in via dei Gracchi, via Trionfale e via Flaminia. Dalle 15 alle 17 è rimasto bloccato il Viadotto del Giubileo. Crolli anche al Quadraro, in via Opimiani e all'Appio, in via Aosta. Corse deviate poi per la linea 105 e i bus navetta Travertino MA-Tor Pignattara per un albero caduto su via Casilina all'altezza di via Filarete. Per il maltempo stop anche al drive-in per i tamponi a Fiumicino.


Forte vento a Roma, albero cade davanti all'Umberto I: passante ferito, è in codice rosso. Moria di uccelli


I rami hanno provocato disagi anche ai viaggiatori della Roma-Lido: linea interrotta nel tratto tra Lido Centro e Acilia. Ma aveva già subito rallentamenti per lo sciopero di 24 ore indetto dal sindacato Usb. È iniziato alle 10 e ha provocato la chiusura delle stazioni della linea A Baldo degli Ubaldi, Spagna, Barberini, Repubblica, Piazza Vittorio, Manzoni, Ponte Lungo. Ma prima dell'inizio dell'agitazione, alle 5.20 circa, a causa di guasti le stazioni Vittorio e Manzoni erano attive solo in uscita. Roma e i romani meritano tutto questo?

 
 

Ultimo aggiornamento: Sabato 26 Settembre 2020, 10:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA