Mistero all'Aurelio, trovato il cadavere di un uomo nella vegetazione
di Marco De Risi

Mistero all'Aurelio, trovato il cadavere di un uomo nella vegetazione

Un cadavere nascosto dalla vegetazione lungo via Enrico Gismondi, a Castel di Guido, tra Roma e Fiumicino . E' stato un passante ad accorgersi che c'era qualcosa di strano in quel pezzo di campagna: c'era un odore molto forte, strano. Così ha chiamato le forze dell'ordine. Ora polizia e medico legale stanno indagando su quel corpo trovato verso le 8. 

E' di  sesso maschile e non è decomposto. Quindi, la morte è relativamente recente. Non sono stati trovati documenti addosso al morto, quindi, non sarà facile identificarlo. Sembrerebbe trattarsi di un uomo sulla sessantina. L'autopsia chiarirà le cause della morte. Se si sia trattato di un malore o, invece, di un omicidio. 


Ultimo aggiornamento: Sabato 10 Luglio 2021, 11:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA