Fiumicino, Montino confermato sindaco, Baccini battuto

Fiumicino, Montino confermato sindaco, Baccini battuto

Il candidato del centro sinistra Esterino Montino si è riconfermato sindaco del comune di Fiumicino. Il sindaco uscente, sostenuto da Pd, Leu e 6 liste civiche, ha ottenuto la maggioranza dei consensi.

Dopo lo spoglio di 41 sezioni su 59 ha ottenuto finora il 59,25 per cento contro il 40,75 per cento di Mario Baccini (Forza Italia e 7 liste civiche).

Primi festeggiamenti di decine tra attivisti e simpatizzanti del sindaco e della coalizione al Comitato elettorale in via del Faro, con brindisi, fuochi ad'artificio ed il nome del sindaco, raggiante, commosso e con accanto la moglie Monica Cirinnà, scandito a più riprese. Nel comune costiero hanno votato al ballottaggio 24.667 elettori su 59.522, ovvero il 41,44% degli aventi diritto. Al primo turno, il 10 giugno scorso, si erano recati alle urne in 33.043, pari al 55.51 %. Un'affluenza al ballottaggio, quindi, nelle 59 sezioni sul territorio, di oltre 14 punti in percentuale in meno rispetto al voto del primo turno.

Lunedì 25 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 01:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME