Successo per lo screening contro il diabete organizzato dai Lions Club di Rieti

Successo per lo screening contro il diabete organizzato dai Lions Club di Rieti

RIETI - Domenica 18 settembre si è svolto durante la mattinata a piazza M. Vittori lo screening gratuito per il diabete organizzato dai Clubs Lions Rieti Flavia Gens, Rieti Host, Amatrice Micigliano Terminillo, Rieti Varrone, Antrodoco Host e Cittaducale, a cui hanno fattivamente collaborato la Croce Rossa Italiana (Cri), la Protezione Civile, il personale medico dei servizi della Asl Uosd Diabetologia, Pediatria e Neonatologia, Tutela della Salute Materno Infantile ed i volontari delle associazioni dei pazienti Rieti Diabete (Aps), Lega Italiana per la Lotta contro i tumori (Lilt) e Associazione Italiana Donatori d’Organo (Aido).

L’evento ha riscosso grande successo tra la cittadinanza con l’esecuzione di 139 screening. Tra i cittadini che si sono volontariamente sottoposti ai test ed alla valutazione di sviluppare la malattia diabetica nei successivi 10 anni, 33 persone (23,7%) avevano avuto almeno una volta nella vita valori elevati di glicemia, con valori ben oltre il target di riferimento in 14 di questi soggetti (42,4%- 10,1% del campione totale). In 6 soggetti screenati è stato inoltre rilevato per la prima volta un valore della glicemia più elevato rispetto al target utilizzato.

Tutti i soggetti a rischio o individuati come diabetici sono stati quindi presi in carico dalla Uosd di Diabetologia della ASL per procedere alle indagini successive e l’eventuale inserimento nel Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA) del diabete. Durante lo svolgimento delle attività di screening i cittadini, il personale sanitario ed i volontari hanno avuto la gradita visita del vescovo Domenico Pompili.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Settembre 2022, 19:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA