Legge elettorale, Casaleggio
chiamò Grillo: l'intesa regge
di Stefania Piras

Legge elettorale, Casaleggio chiamò Grillo: l'intesa regge

  • 8
    share
L'accordo a quattro sulle legge elettorale regge, ma serve il voto disgiunto secondo il M5S. «Se non passa almeno il disgiunto non so davvero che succede: è il marchio di costituzionalità della legge, ce lo ha detto Felice Besostri» dichiara una parlamentare di peso. Ma il disgiunto permette anche due cose: di rimpolpare di voti le zone in cui i Cinque Stelle non sono forti e, se passa, di intestarsi la vittoria contro un Parlamento di nominati. Sarebbe anche una specie di voto di preferenza che i più...
Giovedì 8 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 09:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME