Salvini chiede ristoranti aperti a cena: «Cts, servono energie nuove»

Salvini su aperture e chiusure Covid: «Perché se posso andare a pranzo, a cena no? Rinforzare Cts con energie nuove»

«Speranza ha vissuto un anno sotto pressione e cercheremo di sostenerlo. Credo che il Cts sarebbe da rimpolpare e rinforzare con energie nuove», ha detto a Radio Capital. Il leader della Lega Matteo Salvini, tornato al governo con tre esponenti del suo partito, è tornato (come nel primo governo Conte) a pungolare quotidianamente l'esecutivo. Nel mirino di Salvini ci sono le politiche sanitarie. A ventiquattro ore dalla polemica sulla chiusura degli impianti sciistici, comunicata poche ore prima della riapertura, chiede un cambio di passo e un cambio nella composizione del Comitato tecnico scientifico che decide le misure anti Covid, le aperture, le chiusure e l'assegnazione alle regioni delle zone gialle, arancioni o rosse. 

Obiettivo: ristoranti aperti a cena«Bisogna parlare del tema delle riaperture: se uno può andare a pranzo in maniera sicura, perchè non può andarci anche a cena?». Così il leader della Lega, Matteo Salvini, su Radio Capital.

Roma, ristorante chiuso per Covid ma il giudice (del caso Salvini-Gregoretti) lo fa riaprire per mangiare con figlia e genero

 

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Febbraio 2021, 13:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA