Salvini a Fico: dopo quella dei rom aspettiamo la festa dei borseggiatori

Nuovo scontro tra il vicepremier Matteo Salvini e il presidente della Camera Roberto Fico. Il 2 giugno «era la festa della Repubblica, per qualcuno la festa dei rom», «adesso aspettiamo la festa dei borseggiatori e dei lavavetri abusivi, così ciascuno ha la sua festa», ha detto il segretario della Lega in un comizio a Cremona ironizzando sulle parole del primo inquilino di Montecitorio. 

Le parole di Fico «mi fanno girare le scatole», era stato il commento di Salvini durante la parata del 2 giugno, dopo l'uscita della terza carica dello Stato
 

 
Martedì 4 Giugno 2019, 16:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA