Carabiniere ucciso a Foggia, Salvini pubblica la foto del killer: «Un infame, non merita di uscire di galera»

«Io sono contro la pena di morte, ma un infame che ammazza un uomo, un Carabiniere, che sta facendo il suo lavoro, non merita di uscire di galera fino alla fine dei suoi giorni». Lo ha scritto il ministro dell'Interno Matteo Salvini pubblicando la foto di Giuseppe Papantuono, il pregiudicato 64enne che ha ucciso il carabiniere Vincenzo De Gennaro a Cagnano Varano (Foggia).

Carabiniere ucciso nella sparatoria, i colleghi coprono l'auto con il tricolore in segno di lutto
Carabiniere ucciso, chi era Vincenzo di Gennaro. Stava per sposarsi, i colleghi: «La bontà fatta persona»

 
 




La faccia insanguinata, tenuto a terra sull'asfalto da un agente che gli pone un ginocchio sulla schiena. È la foto che ha postato sul suo profilo facebook il ministro dell'Interno Matteo Salvini commentando la vicenda del carabiniere Vincenzo De Gennaro.
Un'altra foto postata dal ministro stringe sul primo piano dell'uomo arrestato per l'omicidio sempre a terra.

 
 

Sabato 13 Aprile 2019, 15:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA