Sardegna, modello Grecia: fioccano le prenotazioni e ora altre isole chiedono il bollino “Covid-free"
di Marco Conti

Sardegna zona bianca, modello Grecia: fioccano le prenotazioni e ora altre isole chiedono il bollino “Covid-free"

L’Europa ancora discute del passaporto vaccinale, anche se i vaccinati già ricevono un certificato che può risultare molto utile. Anche  per prenotare le prossime vacanze.

La Sardegna è ancora l’unica regione Covid-free ed è rimasta in zona bianca anche dopo le restrizioni fissate dall’ultimo decreto del governo di Mario Draghi. 

Un’isola felice, è proprio il caso di dire, dove tutto è aperto - cinema compresi - anche se fino alle 23,30, e dove sono iniziate a fioccare le prenotazioni degli stranieri, ma anche degli italiani, per l’estate. I primi a scatenarsi sono stati gli inglesi. Nel Regno Unito la campagna vaccinale va a gonfie vele anche perché il primo ministro inglese Boris Johnson ha vietato l’esportazione dei vaccini prodotti nell’isola. Dal 17 maggio gli inglesi potranno riprendere a viaggiare e le prenotazioni hanno preso il largo facendo tornare un po’ di sorriso agli albergatori. Per entrare nell’isola occorre esibire un certificato vaccinale o un certificato di negatività non più vecchio di 48 ore, oppure sottoporsi a dieci giorni di quarantena. 

 

Grecia, la strategia Covid free: apertura agli immunizzati e priorità vaccino agli operatori del turismo

È per questo che ora altre isole vogliono essere considerate in zona bianca. È il caso dell’isola d’Elba, dell’isola del Giglio e di tutto l’arcipelago toscano che, secondo i dati forniti dalla regione, ha un indice di positività quasi azzerato e pretende analogo status. È infatti possibile istituire una zona bianca laddove i contagi sono sotto i 50 ogni centomila abitanti. 

Convinta di poter entrare in zona bianca, tra una settimana, è anche la Sicilia che ieri è rimasta in arancione ma con un trend di contagi in discesa.

Nelle isole minori italiane gli abitanti sono circa 200mila e un piano vaccinale a tappeto potrebbe permettere di conservare queste isole felici che potrebbero riaprire le prenotazioni quanto prima.

Covid: Draghi, 'pronti quando ne usciremo ad aggiornare protocolli attività'

 

 

Ultimo aggiornamento: Sabato 13 Marzo 2021, 18:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA