Enrico Letta, parla la direttrice di SciencesPo di Parigi: «Grati per il suo incrollabile impegno»

Enrico Letta, parla la direttrice di SciencesPo di Parigi: «Grati per il suo incrollabile impegno»

«Enrico Letta ha lavorato in modo instancabile per confermare il ruolo della PSIA (School of International Affairs dell’Università SciencesPo a Parigi, ndr) tra i più grandi istituti di affari internazionali del mondo, e per ampliare la sua importanza oltre a quella di Sciences Po. Oggi, la Psia conta più di 1600 studenti di 110 nazionalità differenti. E noi vorremmo esprimergli la nostra gratitudine per l’immenso lavoro svolto, con incrollabile impegno”. Così a LaPresse la direttrice ad interim di Sciences Po, Bénédicte Durand.

 

“Sono felicissima per l’Italia che ritrova uno dei suoi più grandi servitori. Letta ha svolto un lavoro straordinario per 6 anni e ci mancherà molto, da noi comunque sarà sempre il benvenuto”.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 12 Marzo 2021, 19:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA