Vittorio Sgarbi guarito dal tumore: «Ho provato la sofferenza, a chi sta come me dico "resistere"»

Vittorio Sgarbi guarito dal tumore: «Ho provato la sofferenza, a chi sta come me dico "resistere"»

Vittorio Sgarbi è guarito dal tumore. Ad annunciarlo è lo stesso critico d'arte dopo aver detto di avere un cancro ai testicoli in diretta a La Zanzara. Ora, dopo mesi, il parlamentare di Forza Italia ha pubblicato una foto su facebook e ha annunciato di esserne uscito.

 

Leggi anche > In malattia, ma va al mare. Poi minaccia e aggredisce il medico fiscale africano: «N...o di m...a, da qui non esci vivo»

 

«È stata dura, ma alla fine è andato tutto bene. Ringrazio quanti si sono presi cura di me (non faccio nomi perché l’elenco sarebbe lungo) ed in particolare i medici e gli infermieri del reparto di Oncologia dell’Ospedale Regina Elena di Roma. Poi chi, ogni giorno, sta al mio fianco e fa i conti con i miei ”sgarbi”. Ho provato la sofferenza fisica di chi combatte questo male, ma voglio dire che dal cancro si può guarire. Per questo, a chi sta affrontando una sfida come questa, dico: resistere, resistere, resistere! in culo alla balena. E alle capre», scrive anche con una nota di ironia.

 

Il Corriere della Sera spiega che nelle ultime settimane Sgarbi si è sottoposto a cure oncologiche. Sgarbi aveva denuciato come in questo periodo di pandemia spesso le cure oncologiche siano state messe in secondo piano causando grandi problemi a chi appunto combatte contro un tumore. 


Ultimo aggiornamento: Martedì 8 Giugno 2021, 23:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA