Salvini-Di Maio, incontro a Palazzo Chigi. «Governo va avanti, priorità il taglio delle tasse»

I vicepresidenti del Consiglio, Matteo Salvini, e Luigi Di Maio, si sono visti a Palazzo Chigi questo pomeriggio per circa un'ora. Un incontro 'utile, positivo e cordialè, riferisce una nota congiunta M5S-Lega, per fare il punto sulle priorità da realizzare in tempi brevi e per riavviare un dialogo costruttivo con l'Europa che rimetta al centro 'dopo anni di governi passivi gli italianì.

Tra gli obiettivi da realizzare - si legge nella nota - l'abbassamento delle tasse, argomento che i due vicepremier considerano 'prioritario per il rilancio del Paese. Servono misure straordinarie e nessun aumento delle tasse per lo sviluppo dell'economia. I maggiori incassi dell'Irpef e dell'Iva quasi dell'8 per cento e la diminuzione della disoccupazione rispetto al 2018 nei primi quattro mesi di quest'anno ci dicono che siamo sulla buona stradà. Per Di Maio e Salvini,
«il Governo deve andare avanti».
 

Giovedì 6 Giugno 2019, 17:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA