Roma, Mattarella all'Altare della Patria: cerimonia per il 4 novembre, vittoria della Grande Guerra

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha deposto questa mattina all'Altare della Patria a Roma una corona d'alloro al sacello del milite ignoto in occasione della ricorrenza del 4 novembre e della vittoria della Grande Guerra.

Alla cerimonia hanno partecipato anche la presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati, il presidente della Camera Roberto Fico, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il ministro della Difesa Elisabetta Trenta, il Capo di Stato maggiore della Difesa Claudio Graziano, il capo della polizia Franco Gabrielli.

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deposto questa mattina una corona di fiori al Sacrario di Redipuglia (Gorizia). Il capo dello Stato proveniente da Roma - dove ha partecipato alla cerimonia all'Altare della Patria in occasione della ricorrenza del 4 Novembre e della vittoria della Grande Guerra - si è trattenuto alcuni minuti. Mattarella è atteso per le 11.45 a Trieste in piazza dell'Unità d'Italia, dove i reparti di vari corpi delle Forze Armate sono già schierati.

Domenica 4 Novembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-11-04 20:59:46
indegno!!.non ha mai condannato pubblicamente gli assassini di pamela o desire. ma solo gli italiani. VERGOGNATI!!.
DALLA HOME