Morto Paolo Bonaiuti: aveva 79 anni. È stato il portavoce di Berlusconi

Morto Paolo Bonaiuti: aveva 79 anni. È stato il portavoce di Berlusconi

È morto Paolo Bonaiuti, politico e giornalista, portavoce di Silvio Berlusconi e sottosegretario alla presidenza del Consiglio nei governi Berlusconi. Nato a Firenze, aveva 79 anni: era malato da tempo.



IL CORDOGLIO DEI COLLEGHI 

«Il mio pensiero commosso va a Paolo Bonaiuti, appena scomparso dopo una lunga malattia. Mi unisco al dolore della moglie Daniela e dei familiari tutti». Così su twitter la vice presidente della Camera, Mara Carfagna ricorda Paolo Bonaiuti.

«Apprendo con dolore della scomparsa di Paolo Bonaiuti, compagno di viaggio in una importante stagione politica. Di lui ricordo con piacere l'aria sorniona e serena e la sua grande professionalità. Ai suoi cari giungano le mie sincere condoglianze». Lo dichiara Ignazio La Russa, vicepresidente del Senato e senatore di Fratelli d'Italia.


«Sono addolorato per la scomparsa di Paolo Bonaiuti. Con lui abbiamo condiviso tante battaglie elettorali, di partito e di comunicazione. Ma soprattutto con lui abbiamo condiviso una storia politica ed umana e mi sento di dire anche una sincera amicizia. Ci mancherà». Lo dichiara Maurizio Lupi, presidente dei deputati di NcI-Usei.

«Molto addolorato per la scomparsa di Paolo Bonaiuti, è stato un gentiluomo a Palazzo Chigi». Lo scrive su twitter il deputato del Pd, Filippo Sensi.

 
Mercoledì 16 Ottobre 2019, 15:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA