Jole Santelli è morta: la presidente della Regione Calabria aveva un cancro

Video

Jole Santelli è morta. La presidente della regione Calabria lottava da tempo contro un cancro. Secondo quanto appreso le sue condizioni si sarebbe aggravate nelle ultime ore. Aveva 51 anni.

La notizia è stata confermata dal sindaco di Cosenza Mario Occhiuto a da persone a lei vicine. Secondo quanto si è appreso avrebbe avuto un malore. La presidente Santelli da anni era malata di cancro. Durante la sua campagna elettorale aveva raccontato la sua lotta con la malattia. Ieri aveva avuto incontri politici a Cosenza. Prima donna presidente della Regione Calabria, la Santelli era stata proclamata il 15
febbraio 2020.

Deputata dal 2001 al 2020, Jole Santelli è stata sottosegretaria di Stato al Ministero della giustizia dal 2001 al 2006 nei governi Berlusconi II e III, nonché sottosegretaria al Ministero del lavoro e delle politiche sociali da maggio a dicembre 2013 nel Governo di Enrico Letta. Laureata all'Università La Sapienza di Roma, era iscritta a Forza Italia dal 1994. È stata la sorella, stamani, a scoprire che Jole Santelli era morta.

IL CORDOGLIO DELLA POLITICA - Tutto il mondo della politica, in maniera assolutamente trasversale, si unisce nel ricordo di Jole Santelli. Il leader della Lega Matteo Salvini scrive: «Andarsene a soli 51 anni, dopo aver lavorato per la tua gente, con il sorriso, fino a poche ore fa. La Calabria e l'Italia ti abbracciano Jole, una preghiera per te e un pensiero alla tua famiglia, ai tuoi amici e a tutta la tua comunità. Buon viaggio cara Jole». Giorgia Meloni ricorda l'amica: «Siamo sconvolti dalla notizia della scomparsa del presidente della Regione Calabria, Jole Santelli. Ci lascia un'amica, una donna coraggiosa, un politico fiero e orgoglioso delle sue idee, che ha combattuto per la sua terra. Condoglianze alla famiglia da parte mia e di tutta FDI».

Dello stesso tenore le dichiarazioni del centrosinistra. Matteo Renzi scrive su Twitter: «Un pensiero commosso in memoria della Presidente Jole Santelli, una donna che ha dimostrato di essere una grande combattente. Le mie condoglianze più sentite alla famiglia, agli amici ed ai suoi colleghi di Forza Italia».

Alla Camera dei Deputati intanto si è tenuto un minuto di silenzio in ricordo di Jole Santelli


Ultimo aggiornamento: Giovedì 15 Ottobre 2020, 13:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA