Dario Franceschini mette la mascherina al contrario. Per fortuna ci pensa la moglie FOTO

Dario Franceschini mette la mascherina al contrario. Per fortuna ci pensa la moglie FOTO

Indossare la mascherina, prestare grande attenzione all'igiene delle mani e mantenere il distanziamento sociale. Sono le misure di sicurezza di base nella lotta alla diffusione del coronavirus. Le ha ribadite anche domenica sera il premier Giuseppe Conte durante la conferenza stampa a reti unificate per la presentazione del dpcm. Eppure c'è qualcuno che non ha capito bene, come il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini.

A testimoniarlo alcuni scatti del fotografo Luciano Di Bacco (per gentile concessione del sito Dagospia.com) in cui il ministro del governo Conte dimostra di non aver ben compreso come indossare la mascherina. Immortalato insieme alla moglie, la consigliera regionale del Pd Michela Di Biase, all'ingresso della prima del Rigoletto al Circo Massimo, Franceschini sfoggia la mascherina al contrario, cioè con il lato bianco all'esterno e quello azzurro all'interno. Per fortuna la giovane moglie, invece, la indossa correttamente.

La scelta del lato da tenere a contatto con le vie respiratorie non è arbitraria, ma dettata dalla stessa composizione delle mascherine chirurgiche: lo strato bianco è in grado di assorbire l’umidità che produciamo respirando, tossendo e parlando. È quindi indispensabile, affinché l'utilizzo sia efficace per la protezione, tenerlo all'interno.

Leggi anche > Perché le mascherine si mettono con il lato blu verso l’esterno


Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Ottobre 2020, 16:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA