Di Maio contro le aperture domenicali di negozi e centri commerciali: «Il governo intervenga»

Di Maio contro le aperture domenicali di negozi e centri commerciali: «Il governo intervenga»

«Dopo il Decreto Dignità e il Decreto Riders, dobbiamo andare avanti come Governo nella tutela delle persone che lavorano, come nel caso delle partite iva e dei lavoratori dipendenti degli esercizi commerciali che, a causa delle liberalizzazioni, sono sprofondati nella giungla degli orari di apertura e chiusura, cercando invano di battere i centri commerciali, rimanendo aperti 12 ore al giorno e 7 giorni su 7». Lo scrive su facebook Luigi Di Maio

Poi il ministro deglie esteri continua: «A loro e a tutti coloro che se la passano male di questi tempi, dedico il decreto riders. Buon lavoro a tutti i riders d’Italia, questa legge è il frutto di anni di vostre battaglie. Non avremo fatto tutto subito conclude - ma un po’ alla volta faremo tutto quello che abbiamo promesso».
Domenica 3 Novembre 2019, 16:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA