Ddl Zan, spopola l'hashtag #diamociunamano: da Loredana Bertè a Alessandra Mussolini

Ddl Zan, spopola l'hashtag #diamociunamano: da Loredana Bertè a Alessandra Mussolini

Spopola su twitter in queste ore l'hastag #diamociunamano a favore dell'approvazione del ddl Zan, una campagna lanciata da Vanity Fair. Attori, cantanti e politici si presentano con una semplice scritta sul palmo della mano: «ddl Zan».

 

 

 

Da Loredana Bertè a Alessandra Amoroso, dai Tiromancino a Ermal Meta tutti pubblicano una loro foto chiedendo l'approvazione del provvedimento. Molto ritwittata Alessandra Mussolini che si è schierata a favore del ddl Zan, tanto che anche Vladimir Luxuria la riprende con questo commento: «sempre pronta a dare il benvenuto a chi condivide l'ideale di una società in cui a essere discriminati siano i portatori di odio verso gay, lesbiche, bisessuali, trans, donne e disabili: da chi non te lo aspetteresti non è di meno apprezzato #omotransfobia #DDLZan #diamociunamano». 


Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Aprile 2021, 14:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA