Coronavirus, Speranza: «Siamo ancora nel pieno dell'epidemia, non bisogna abbassare la guardia»

Coronavirus, Speranza: «Siamo ancora nel pieno dell'epidemia, non bisogna abbassare la guardia»

Roberto Speranza invita a non abbassare la guardia nell'emergenza coronavirus. «Siamo ancora nel pieno dell'epidemia. Sarebbe un grave errore abbassare la guardia proprio ora». Il ministro della Salute spiega ai cittadini che in questo momento è importante tenere duro e a continuare a rispettare le restrizioni.

Leggi anche > Coronavirus scuola, Conte: «Saranno chiuse anche dopo il 3 aprile»

Se si violassero le regole, continua: «Si finirebbe per vanificare quanto fatto fino ad oggi. I sacrifici di queste settimane sono seri». «Gli epidemiologici affermano che si vedono i primi effetti del contenimento. Non siamo però ancora al cambio di fase. Servirà tempo e gradualità».
Ultimo aggiornamento: Domenica 29 Marzo 2020, 12:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA