Coprifuoco, stop immediato e Green pass subito: l'odg della maggioranza. «Riaprire parchi, via ai matrimoni»

Coprifuoco, stop immediato e Green pass subito: l'odg della maggioranza. «Riaprire parchi, via ai matrimoni»

Superare il coprifuoco e arrivare al più presto al Green Pass. È quanto chiede la maggioranza al governo con un ordine del giorno unitario che impegna l'Esecutivo a potenziare e velocizzare le operazioni per il rilascio del Green Pass con l'obiettivo «fondamentale del rilancio dell'intero settore turistico, strategico per il nostro Paese» e «a prevedere ogni azione utile a superare progressivamente il regime del cosiddetto coprifuoco».

 

Mario Draghi rinuncia allo stipendio da premier. «Ha 10 case, ma niente auto né barca»

 

La richiesta a partire dalla verifica del quadro epidemiologico «attraverso la valutazione settimanale effettuata da parte della cabina di regia del Ministero della Salute, in considerazione dell'avanzamento della campagna vaccinale». L'ordine del giorno impegna il governo a «proseguire con le progressive riaperture delle attività più colpite dalle restrizioni, con adeguati protocolli di sicurezza, in particolare: centri e parchi commerciali nel fine settimana, impianti sportivi con riammissione del pubblico, attività di bar e ristorazione, luoghi della cultura (biblioteche, teatri, cinema, musei, spettacoli dal vivo), parchi tematici e acquatici settore delle cerimonie ed eventi».

 

L'ordine del giorno sottoscritto dai capigruppo di maggioranza di Pd, M5s, Lega, FI, LeU. Italia viva, Autonomie sostituisce le mozioni presentate nei giorni scorsi dal Centrodestra, Pd-M5s-LeU e Italia viva. Resta in discussione la mozione presentata da Fratelli d'Italia.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 14 Maggio 2021, 10:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA