Commissione giustizia Senato: maggioranza Ko, salta l'elezione di Grasso. Confermato Andrea Ostellari della Lega

Maggioranza di nuovo battuta in Senato: a guidare la commissione Giustizia di Palazzo Madama sarà ancora il senatore leghista Andrea Ostellari, eletto con 13 voti favorevoli. Saltato l'accordo che prevedeva di portare alla presidenza della commissione Pietro Grasso, che ha ottenuto 11.

Precedentemente la maggioranza Pd-Leu-M5S
era andata in minoranza anche per quanto riguarda la presidenza della commissione Agricoltura, dove è stato confermato il leghista Gianpaolo Vallardi, il candidato di maggioranza, il M5s Pietro Lorefice
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 29 Luglio 2020, 22:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA