Berlusconi-De Gregorio, la Corte dei Conti indaga sulla compravendita dei senatori

Berlusconi-De Gregorio, la Corte dei Conti indaga sulla compravendita dei senatori

La Corte dei Conti indaga sul caso della compravendita di senatori che vede protagonisti Silvio Berlusconi e l'ex senatore De Gregorio e che portò alla caduta del governo Prodi. I magistrati contabili hanno paerto un fascicolo sui tre milioni di euro finiti nel conto del movimento di De Gregorio. Berlusconi potrebbe dover pagare di tasca propra per il danno d'immagine subito dallo Stato.
Martedì 13 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 11:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME