Matteo Salvini: «M5S e Pd mettono a rischio la vita del governo. Sui Balneari troveremo l'accordo»

Salvini: «M5S e Pd mettono a rischio la vita del governo. Sui Balneari troveremo l'accordo»

Per Matteo Salvini, Movimento cinque stelle e partito democratico mettono a rischio la vita del governo. Lo ha detto il leader della lega, Matteo Salvini, al suo arrivo al palazzo delle stelline a Milano per un evento organizzato alla lista «Lombardia ideale - Fontana presidente». «Sono preoccupato per due cose per la vita del governo - ha spiegato - Una è il no dei Cinquestelle ai termovalorizzatori a Roma come in Liguria. E pensare di mettere a rischio il governo e di far cadere il Governo lasciando la monnezza per strada a Roma è qualcosa di assolutamente privo di senso. I rifiuti devono essere energia. Ci manca energia, trasformiamoli in energia, ricchezza e ambiente pulito e loro dicono no».

Berlusconi con Putin: «Kiev dica sì a Mosca». Ma poi fa retromarcia

Salvini, le critiche ai dem

«Ma lo stesso Pd che, con l'ingorgo dei lavori parlamentari - ha proseguito il leader leghista - insiste sul ddl Zan e sulla riforma della legge elettorale. Ecco, mi sembra che se c'è qualcuno che mette a rischio il buon lavoro della maggioranza del Governo è il Pd con Zan e la legge elettorale e i Cinquestelle con i loro assurdi no ai termovalorizzatori. rispondendo a chi gli ha chiesto se sul ddl Concorrenza verranno date risposte al presidente del consiglio, Salvini ha confermato »Sì. Come abbiamo trovato un accordo evitando la tassa sulla casa e la riforma del catasto, anche sulla tutela dei lavoratori balneari troveremo l'accordo. Sulle spiagge l'accordo si trova come l'abbiamo trovato sul catasto«.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Maggio 2022, 14:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA