Conte-Di Maio, vertice a casa dell'ex premier. E il M5S si divide sulla linea Grillo

Conte-Di Maio, vertice a casa dell'ex premier. E il M5S si divide sulla linea Grillo

Dopo lo strappo tra Giuseppe Conte e Beppe Grillo, arriva un nuovo capitolo della saga del Movimento 5 Stelle. Questa mattina il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha incontrato in casa sua l’ex premier Giuseppe Conte: ed è giallo sui motivi del ‘vertice’, poche ore dopo che il garante del M5S ha sonoramente bocciato la figura di Conte, facendo capire che gli spiragli per una pace tra i due sono pochissimi.

 

Leggi anche > Il cashback non sarà cancellato ma solo sospeso. Draghi rassicura: «Ecco quando ripartirà»

 

Secondo quanto riporta il Fatto Quotidiano l’incontro tra Di Maio e Conte è uno degli estremi tentativi di riportare a una riappacificazione tra l’ex premier e l’ex comico e fondatore del movimento. I gruppi parlamentari sono divisi, con gran parte dei senatori pronti a seguire Conte in caso dovesse dar vita a un nuovo partito o movimento, mentre tra i deputati c’è più sostegno alla linea Grillo.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 1 Luglio 2021, 13:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA