Governo, Napolitano: assente per salute ma dico sì alla fiducia

Arrivano le parole dell'ex capo dello Stato, Giorgio Napolitano. «Sono dispiaciuto che le mie attuali condizioni di salute non mi consentano oggi di prendere parte alla seduta del Senato sulla fiducia. Intendo però rendere noto il mio orientamento, come Senatore di Diritto e a Vita, favorevole alla nascita del nuovo governo, pur di fronte a oggettive difficoltà e alla necessità di meglio definire convergenze politiche e programmatiche e la loro tenuta nel tempo», afferma il presidente emerito della Repubblica e senatore a vita Napolitano.

LEGGI ANCHE --> Governo Conte, Monti: «Voterò la fiducia, ma attendo i fatti»
 
Martedì 10 Settembre 2019, 17:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA