Germania, Salvini: «Arrivederci Merkel, Schultz e Junker»

Germania, Salvini: «Arrivederci Merkel, Schultz e Junker»

«In Baviera ha vinto il cambiamento e ha perso l'Unione europea, il vecchio sistema che malgoverna da sempre a Bruxelles». Lo dichiara in una nota il leader della Lega e vicepremier Matteo Salvini. «Sconfitta storica per democristiani e socialisti, mentre entrano in tanti, e per la prima volta nel Parlamento regionale, gli amici di Afd. Arrivederci Merkel, Schultz e Juncker», aggiunge.

 
Domenica 14 Ottobre 2018, 20:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA