Berlusconi all'attacco: «Questo governo cadrà, siamo nell'anticamera di una dittatura»

«Sono convinto che questo governo non potrà durare cinque anni, la Lega si accorgerà presto di non poter tradire il programma del centrodestra presentato ai nostri elettori. Questo governo cadrà e allora ci saranno due possibilità. La prima: un mandato al centrodestra che trovi i voti neccessari in parlamento per formare una maggioranza, oppure si andrà a nuove elezioni». Lo ha detto Silvio Berlusconi, a margine del congresso nazionale dei giovani di Fi, in corso a Roma.
 

«C'è un'aria di illibertà - ha aggiunto berlusconi - Siamo in una democrazia illiberale, anticamera della dittatura, se continua così. Dopo aver salvato l'Italia dagli eredi dei comunisti nel '94 sono ancora in campo per dare un contributo al nuovo salvataggio dell'Italia».

La replica di Salvini. «Berlusconi parla addirittura di rischio 'dittatura' in Italia? Le lasci dire ai burocrati di Bruxelles e ai nostalgici di sinistra queste esagerazioni, l'Italia con la Lega al governo sarà sempre democratica e mai più serva di nessuno», ha replicato Matteo Salvini.



 
Domenica 11 Novembre 2018, 13:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA