Di Maio vola in Cina in Economy: «Avevo il biglietto di Business? No, ecco la prova»

  • 1,4 mila
    share
di Mario Ajello
Evviva, un vicepremier e ministro che va in Cina, via Amsterdam, non con un volo di Stato ma con un volo di linea. E Luigi Di Maio mostra su Instagram, tutto contento il ticket da "cittadino normale che viaggia in economy" e non da mandarino della casta. Però c'è un però.




La prova provata che Di Maio vola come tutti in categoria risparmio non regge  all'esame che in tanti - sulla base del video gioiosamente postato dal vicepremier - hanno subito fatto sul biglietto mostrato. Il volo è il KLM 1604. E si è subito scoperto un particolare che contrasta con la retorica pauperistica (che è sempre scivolosa) sostenuta da Di Maio. In base al posto assegnato (5C) il vicepremier in realtà non in  economy ha viaggiato ma  in business class. In base al volo è possibile risalire al modello di aereo utilizzato dal vettore: si tratta di un Boeing 737-800. Sul sito di KLM c’è una pagina dedicata alla configurazione interna dell’aereo dalla quale si evince che il posto 5C è generalmente utilizzato per i posti di Europe Business Class.

Di Maio, però, ha postato oggi un altro video su Instagram con cui si difende da tutte le critiche ribadendo la sua "classe". In effetti alle sue spalle nel primo video non si vedono le tendine che separano i passeggeri nelle diverse categorie. E la carta d'imbarco da lui sventolata è verde, come quella dei viaggiatori normali, e non rossa.

Ognuno naturalmente resterà della sua idea sulla "classe" di Luigi. Quel che è certo è che chi di pauperismo colpisce di pauperismo rischia di restare infilzato. Un vicepremier può benissimo viaggiare in Business e non ci sarebbe nulla di cui vergognarsi.
 
Giovedì 20 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-09-21 08:57:02
Si, bravo, stai mostrando agli italiani come si risparmiano gli spiccioli e poi vuoi buttare dalla finestra i miliardi per mantenere le promesse elettorali. Ora chi non lavora potrebbe guadagnare più di chi è andato in pensione con 40 anni di servizio e degli invalidi al 100% con 290 € al mese. Fai un passo indietro come per i vaccini e prova ad offrire ai disoccupati ed a chi non ha voglia di lavorare 200/300 € e forse troverai tutti daccordo anche nelle opposizioni. Vai avanti invece con il dimezzamento degli stipendi dei parlamentari compresi quelli delle regioni e comuni e vedrai che in questo modo avanzeranno persino i soldi dal reddito di cittadinanza se ridotto perchè neanche è giusto che coloro che vegetano in parlamento incassino 10 o 20 o 30 volte più di chi si fa il mazzo tutto il giorno nelle fabbriche o nelle campagne.
2018-09-20 19:00:47
A me interessa cosa va a fare e cosa porta quando torna. Per il resto non mi sembra che abbia volaro su un aereo della Repubblica Italiana
2018-09-20 16:41:46
E' una fake news, Di Maio ha mostrato i biglietti dove c'è scritto proprio Economy, poi dal video si vede che è una classe economica, quelle plotroncine strette, quel via vai di gente, c'è più gente in quell'aereo che in metropolitana all'ora di punta, il biglietto è verde tipico della classe economica, ma anche se avesse viaggiato in business avrebbe speso niente rispetto ai voli di stato. Non c' è nulla da fare, quelli di prima ci costavano un sacco di soldi e nessuno fiatava, adesso questo viene criticato perchè vola come i comuni mortali.
2018-09-20 16:30:45
Si bravi , peccato il Boeing 737-800 non è utilizzato per tratte così lunghe ,prima di tutto, specialmente da KLM. Vi voglio vedere Amsterdam Pechino su 737. Non ha nemmeno questa autonomia.
2018-09-20 13:38:32
Sempre meglio di quelli come renzi che andavano in giro con l'aereo di Stato.
DALLA HOME