Di Maio confermato leader politico del M5S dal voto online su Rousseau

Luigi Di Maio è stato confermato capo politico del M5S con l'80% delle preferenze. A dire sì alla conferma di Luigi Di Maio sono stati 44.849 votanti. In 11.278 hanno invece votato contro. "Non mi monto la testa, questo è un momento di umiltà" ha commentato lo stesso capo politico del M5S dopo l'esito della consultazione online. 

E intato il M5S ha fatto sapere che la piattaforma Rousseau ha subito 3 tentativi di attacco hacker durante il voto su Luigi Di Maio. 

Lo stesso vicepremier ha poi commentato il risultato della votazione su Facebook «La riconferma del mio ruolo è solo il primo passo per avviare una profonda organizzazione del M5S, per renderlo più vicino ai cittadini per rimarcare la nostra identità. Tra qualche settimana conoscerete la nuova struttura organizzativa che per me deve prevedere compiti ben precisi in capo a persone individuate dal M5S, deleghe su economia, territori, liste civiche, imprese, lavoro, ambiente, sanità, la tanto discussa comunicazione. Non perderò tempo, domani avrete già novità sul rinnovo di alcuni ruoli e procedure interne»
Giovedì 30 Maggio 2019, 20:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA