Morta Susanna Vianello, speaker di Radio Italia e figlia di Edoardo Vianello. L'affetto di Fiorello su Twitter

Susanna Vianello è morta questa notte in una clinica romana, dopo una lunga malattia. Speaker radiofonica e figlia di Edoardo Vianello e Wilma Goich, avrebbe compiuto 50 anni il prossimo 20 luglio. Lavorava da anni in radio. Negli ultimi anni la sua voce era legata a Radio Italia anni '60 Roma.

LEGGI ANCHE Cattelan riparte con Epcc (in diretta): «Niente virologi, siamo diversi. X Factor? Impossibile dire se si farà»

 
 

«La mia cugina bella e forte, un tornado di talento e di simpatia, Susy Vianello non c'è più. In un mese appena, un tumore cattivo e impietoso l'ha portata via. Avrebbe fatto tra poco appena 50 anni e lascia un figlio di 23. Aveva molto amici, anche qui. Ci mancherà molto», ha scritto il giornalista Andrea Vianello su Twitter.​
Tra i primi a dedicarle parole di cordoglio, anche il suo caro amico Fiorello, che ha pubblicato su Twitter 4 foto che li ritraevano insieme, scrivendo accanto: «La mia amica Susanna è volata via. Abbiamo riso tantissimo... non ti dimenticherò mai».

 

Ultimo aggiornamento: Martedì 7 Aprile 2020, 11:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA